È possibile iscriversi ed utilizzare Telegram senza l’uso del proprio numero di telefono?. E in questo post vedremo nel dettaglio come. Telegram, per chi non lo sapesse è un’app che ci piace moltissimo e in che diversi articoli qui su UpGo.news abbiamo proposto come ottima alternativa alla più conosciuta WhatsApp. Più nota ma anche, purtroppo, meno rispettosa della nostra privacy.

Telegram, proprio come WhatsApp, funziona basandosi sul numero telefonico. E sostituisce, di fatto, il normale sistema di messaggistica sms. Ovviamente, anche il nostro interlocutore, per ricevere i nostri messaggi, dovrà aver scaricato e attivato Telegram.

Telegram quindi difficilmente oggi riesce a sostituire interamente il principale concorrente WhatsApp, proprio perché è ancora limitata la platea di suoi utilizzatori.

Ma le comodità garantite da Telegram sono sopratutto altre. A differenza di WhatsApp, Telegram, come accennato sopra, protegge la privacy dei propri iscritti in maniera certosina, con un sistema di criptaggio di ogni chat e che sfocia nella fantastica funzionalità delle “Chat Segrete”.

Delle sessioni nelle quali è possibile impedire l’archiviazione e lo screenshot di quanto scritto. Il messaggio, una volta visto dal ricevente, sarà distrutto automaticamente entro pochi secondi.

E poi, con Telegram, ci sono i canali. Forse la funzione che più di tutti potrebbe rendere appetibile l’utilizzo di Telegram senza il numero di telefono.

I canali sono strumenti di comunicazione unilaterali e vengono messi a disposizione ormai da diversi siti web. Il blog non farà altro che annunciare novità, inviare update permettendo quindi ai propri follower di essere aggiornati in tempo reale, in maniera molto più efficace di quanto oggi riesce Facebook.

Mentre il like su una Pagina Facebook non garantisce affatto di vederne tutti gli update, con il Canale Telegram è possibile avere questa sicurezza. Ogni volta che il singolo canale Telegram deciderà di inviare un nuovo messaggio, una nuova immagine o un nuovo link, l’iscritto lo riceverà indubbiamente.

Come sapete, anche noi di UpGo.news abbiamo il nostro Canale Telegram e siamo degli entusiasti utilizzatori.

La gestione dei canali di Telegram è molto pratica e funzionale. E qui, a nostra avviso, potrebbe risultare utile l’uso di Telegram senza numero di telefono. Proprio a protezione della propria privacy. Insomma, magari vogliamo essere iscritti ad un canale senza lasciare alcuna traccia della nostra registrazione.

Oppure vogliamo che le chat segrete, siano ancora più top secret grazie al fatto che non coinvolgiamo, direttamente, il nostro numero telefonico personale.

Usare Telegram su Tablet senza sim

Ovviamente, la possibilità di usare Telegram senza numero telefonico è particolarmente gradita a chi utilizza un tablet non dotato di sim card e quindi con connessione disponibile solamente in modalità wifi.

Telegram senza numero telefonico. L’app consigliata

Logo di Telegram

Il problema da bypassare è esclusivamente uno: quello della fase di attivazione di Telegram.

L’app, proprio come WhatsApp richiede inizialmente un numero telefonico che costituirà di fatto l’ ID del nostro nuovo account.

Una volta “agganciata” l’app ad un numero, questo non sarà più richiesto.

Per questo, per fruire di Telegram senza avere un numero è possibile sfruttarne uno provvisorio. Esistono tantissime app e servizi online che, gratuitamente, permettono di adoperare numeri telefonici provvisori o pubblici.

Purtroppo, per nostra esperienza, siamo consapevoli che la maggior parte di questi servizi si rivela deludente. Gran parte proprio non funzionano.

Ci permettiamo però si suggerire l’uso dell’App TextPlus. Sul Google Play Store il link per il download dell’app è questo. L’abbiamo provata in diverse occasioni e funziona davvero molto bene.

Come avere un numero telefonico provvisorio

L’applicazione è gratuita e richiede solo una breve registrazione. Appena terminata la registrazione non dovrete far altro che selezionare uno degli Stati USA (è indifferente, uno a caso).

Vi sarà quindi assegnato un numero americano. Ora non dovrete far altro che entrare su Telegram ricordando di selezionare il prefisso americano +1 al posto di quello di default +39.

Vi arriverà la conferma e da quel momento avrete il vostro account Telegram attivo e funzionante. A quel punto non vi interessa più il destino del numero americano preso tramite TextPlus. Quel numero vi serve solo per la registrazione iniziale.

Tutto chiaro? Se anche voi conoscete dei modi per utilizzare bene Telegram senza un numero, condivideteli utilizzando lo spazio commenti qui sotto. Alla prossima.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here