Pokemon Go è uno dei giochi più famosi e utilizzati fino ad oggi, lanciato circa due anni fa come applicazione scaricabile sui dispositivi mobili e diventando in breve una vera e propria mania se non addirittura una vera ossessione per molto. Il gioco è famoso anche per coloro che non sono appassionati di videogiochi e consiste in sintesi nel trovare i Pokemon per le strade della propria città utilizzando il proprio GPS installato sul dispositivo.

L’applicazione mostra una mappa con la posizione attuale, dove è possibile visualizzare tutti i Pokemon nelle vicinanze e quanto tempo si ha a disposizione per catturarli. Una volta individuata la zona è possibile ingrandirla per visualizzare meglio gli obiettivi da catturare.

Fino a poco tempo esisteva un’altra applicazione, non ufficiale, molto utilizzata chiamata Pokevision, un vero e proprio radar per andare a caccia di Pokemon, pare che il servizio non sia più disponibile ma esistono altre valide alternative per aiutarsi ad “acchiappare” i teneri mostricciattoli.

Questa applicazione permetteva di conoscere la posizione esatta ma non solo, PokeVision era anche in grado di informarci per quanto gli “esserini” sarebbero sarebbero stati disponibili.

Ma quali sono le alternative migliori a Pokevision? La prima pare sia senza dubbio PokeVS, a cui potete accedere sin da subito cliccando questo link. Una volta registrati sul sito è possibile da subito cercare e visualizzare i Pokemon nelle vicinanze. Questo tool è esclusivamente online.

Sito web Pokevision
Screenshot dal sito Pokevision

PokeTrack

Un’applicazione compatibile con Android, anche in questo caso funzionante tramite GPS installato e attivo sul proprio dispositivo e consente di visualizzare tutti i Pokemon nelle vicinanze ma allargare la ricerca anche ad altre aree più lontane da noi. Inoltre utilizzando dei filtri di ricerca è possibile selezionare mostricciattoli particolari.

PokeFast

Questa applicazione, ugualmente disponibile solo per dispositivi Android, oltre a tutte le funzioni delle precedenti applicazioni permette anche di memorizzare tutte le posizioni scoperte in cui sono stati trovati i Pokemon, in questo modo torna utile poterci tornare velocemente all’occorrenza.

Pokegram

In questo caso parliamo di una sorta di applicazione per il famoso messenger Telegram, grazie a questo bot sarà possibile utilizzare il messenger per cercare Pokemon nelle vicinanze, in poche parole aggiunge una ulteriore funzione al messenger. Si tratta di un’applicazione tutta in italiano. E’ possibile ricevere anche delle notifiche personalizzabili e non è necessario associarla al proprio profilo.

Per utilizzare questa funzione è necessario iscriversi al canale Pogogram.

Voi direte ma per iOS non esiste nulla del genere? Invece sì, esiste PokeGoScan esclusivo per iOS. Mostra su una mappa i vari Pokemon, in modo chiaro e semplice. E’ possibile scaricare l’Apk direttamente a questo indirizzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here