Una bomba è bella e pronta ad esplodere sul colosso cinese Huawei. L’effetto Trump si abbatte in queste ore sul noto produttore di smartphone. E l’effetto potrebbe essere davvero dirompente. Questa volta però, coinvolgendo direttamente, gli sfortunati utilizzatori di smartphone Huawei.

Notizie Telefonia

Solamente pochi minuti fa è giunta alla redazione di UpGo.news la notizia della rottura definitiva dei rapporti di collaborazione tra Google e Huawei.

Da questo momento al gigante cinese saranno vietati gli accessi ai servizi di Google, tra i quali ovviamente il sistema operativo Android e il suo negozio online di applicazioni: il Play Store.

Questo di fatto impedirebbe a Huawei di servirsi del sistema operativo, il più utilizzato al mondo e di fatto monopolista con la sola Apple a competere con un OS però proprietario.

E quindi? Senza accesso al sistema operativo e al Play Store, Huawei non potrà effettuare aggiornamenti per i propri smartphone. E se la notizia, come detto di pochi minuti fa, dovesse essere confermata, sarebbe un danno enorme per tutti gli utenti che stanno utilizzando in questo momento un telefonino Huawei.

Ovviamente la mossa a sorpresa di Google si inserisce nella guerra economica USA – Cina e, nello specifico, al ban americano su Huawei.

Tensioni tra Cina e Usa che ricordiamo, portarono seri disagi anche ai lavori di rinnovamento e unificazione della rete Wind Tre. La compagnia telefonica in questo caso si è affidata a ZTE.

Nelle prossime ore probabilmente verranno comunicate nel dettaglio le conseguenze di questa sensazionale azione di Google contro Huawei. Davvero verranno lasciati a piedi milioni di utenti con smartphone Huawei? Continuate a seguirci qui su UpGo.news e se non lo avete ancora fatto scaricate la nostra app gratuita dal Google Play Store.

fonte 1, 2

1 COMMENT

  1. Potranno comunque usare Android (AOSP) senza i servizi Google (Play Services, Play Store, ecc…).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here